Categories
Divani

Quale è il divano migliore

Quale è il divano migliore consigli

Salve da Marco Calabrò. Io sono uno specialista del settore dell’arredamento. Ho iniziato molto presto. Ho fatto la mia prima fiera dell’arredamento di settore a Milano del 1974. E da allora opero nel settore dell’arredamento. Oggi sto rispondendo per conto di Alleanza Mobilieri, alla domanda: Quale è il divano migliore. Allora, per fare una valutazione su quale sia il divano migliore, facciamo delle valutazioni. Non parlo evidentemente dell’aspetto estetico, perché quella è una valutazione che dovete fare voi.

Capiamo la struttura

La prima cosa che io dico, è che bisogna valutare il peso del divano. Perché il peso del divano ci dice molto. Dovete sapere che la struttura interna del divano, viene realizzata normalmente parte in legno e parte in agglomerato. Vediamo anche che ci stanno differenze di legno che sono importanti. Nel prodotto qualificato, per esempio, viene normalmente utilizzato il faggio. Mentre in prodotti meno qualificati, viene utilizzato il pino o viene utilizzato l’abete. Cioè di legni meno carie più facili da lavorare. La prima considerazione perciò è che i legni non sono tutti uguali.

La qualità dei legni impiegati

Il faggio lo capiamo nel vederlo, perché è un legno abbastanza uniforme. Mentre il pino e l’abete, ci rendiamo conto perché sono dei legni che hanno uno o più nodi all’interno della struttura. Però bisogna anche capire quanto agglomerato di legno è stato usato all’interno del divano. Gli agglomerati di legno, sono gli eredi nobili di quelli che una volta venivano chiamati i truciolati.

Bisogna capire che quantità sia stata utilizzata all’interno del divano, per capire questo l’unica maniera e sollevare il divano da un lato. Se noi vediamo che il divano è leggero, questo significa che è un divano di qualità. Mentre se vediamo che invece il divano è pesante, la struttura del divano è di minore qualità.

Altri aspetti da considerare

Adesso un altro argomento. Di solito le persone collegano la durezza della spugna, la resilienza della spugna con la sua densità. Non è così. La sofficità della schiuma, non è legata alla sua densità. Quindi ci stanno tanti fattori nella scelta. Un’altra cosa per esempio sono i piedi del prodotto. Noi vediamo divani molto belli, però non ne veniamo in piedi. Perché sono spostati verso l’interno. Questo normalmente significa che sono dei piedi non particolarmente importanti. Dei piedi probabilmente di importazione. Dei piedi probabilmente non di valore e vengono messi all’interno proprio perché non si vedano dall’esterno del prodotto.

I cuscini sono essenziali nel divano

Ci stanno oggi sul mercato dei vivani che non hanno il cuscino nella struttura. Manca il cuscino della seduta. La struttura che un’unica cosa, praticamente non esiste il cuscino. Perché viene fatto questo? Viene fatto perché si sta risparmiando la gomma del cuscino. Perché in effetti viene fatta una struttura unica su cui vengono poi messi dei fogli di espanso. Questa struttura unica evidentemente ha dei costi infinitamente inferiori rispetto a una struttura invece fatta con i cuscini.

Quale è il divano migliore

Tutti aspetti che fanno parte della selezione del divano. Perché se i divani non hanno tutti quanti lo stesso metodo di coatruzione, ci stanno delle ragioni.

Divani quale scegliere

L’arredamento apprenda dal settore auto

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *